mercoledì 3 gennaio 2018

Calze di frolla

FROLLA: 300 gr di farina, 100 gr di burro, 150 gr di zucchero, 2 uova, vanillina.
Disponiamo la farina a fontana, lo zucchero, un pizzico di sale, la vanillina, il burro morbido a pezzetti, al centro uniamo le uova sbattute una per volta, amalgamiamo il tutto e cominciamo a leavorare l'impasto con le mani fino ad ottenere un panetto liscio e morbido, avvolgiamo nella pellicola e lasciamolo riposare in frigo per almeno mezz'ora. Stendiamo la frolla con l'aiuto del mattarello e tra due fogli di carta da forno, con uno stampino (o come nel mio caso, ho disegnato e ritagliato su un cartoncino una calza grande quanto il palmo della mano e l'ho adagiata sulla frolla ritagliano il contorno con un coltello dalla punta affilata) ritagliamo i biscotti, li ho guarniti con dei confettini e gocce di cioccolato ed ho infilato in forno a 160° per una decina di minuti, non devono scurire troppo altrimenti diventeranno duri. Una volta freddi decoriamoli come meglio preferiamo: io ho preparato na glassa con succo di limone e zucchero al velo e l'ho usata per attccare sulla frolla dei biscottini a forma di stelle, delle caramelle a forma di orsetto e altri confettini di varie forme, colori e dimensioni.
GiusiūüĆļ


Grazie per aver letto la mia ricetta, vi aspetto nella mia pagina Facebook PANNA, amore e fantasia!ūüėä

Nessun commento:

Posta un commento