sabato 18 agosto 2018

Brownies Cheesecake

Questa ricetta dei brownies me la ero annotata un po' di tempo fa per prepararla quando avrei avuto tutti gli ingredienti a disposizione. Oggi mi ritrovo in frigo una confezione di philadelphia, il cioccolato in credenza non manca mai, gli altri sono tutti ingredienti basilari per la realizzazione di un dolce, non resta quindi che provarla e vedere cosa esce fuori!😉👍
INGREDIENTI: 3 uova, 100 gr di zucchero, 100 gr di burro, 200 gr di cioccolato fondente, 1 cucchiaio di cacao amaro, 100 gr di farina, vanillina. COPERTURA: 150 gr di formaggio fresco, 1 uovo, 2 cucchiai di zucchero, latte q.b.
Montiamo le uova con lo zucchero  se preferite aumentatene la quantità) ed un pizzico di sale, uniamo il burro ed il cioccolato fuso a bagnomaria, l'aroma ed infine il cacao e la farina setacciati, versiamo il composto ottenuto in una teglia quadrata o rettangolare (la mia era 20 x 25 cm) foderata di carta da forno. Prepariamo poi l'impasto chiaro con cui andremo a ricoprire il brownies: mescoliamo l'uovo con lo zucchero e il formaggio (io avevo la philadelphia), aiutamoci con un goccio di latte per ottenere una pastella liscia, versiamo il composto al formaggio sull'impasto al cioccolato e con uno spiedino di legno creiamo tanti vortici, infiliamo in forno caldo a 180° per 30/40 minuti, io ho fatto la prova dello stuzzichino e ho tirato fuori prima che il composto al formaggio cominciasse a scurire; sformiamo e lasciamo raffreddare, serviamo tagliando il dolce a cubetti. Una colazione cioccolatosa, una merenda o dopopasto, o ancora come idea regalo per un invito a casa di amici... il brownies, in questo caso con cheesecake, rappresenta un'ottima soluzione per ogni evenienza!
Giusi🌺

Grazie per aver letto la mia ricetta, vi aspetto nella mia pagina Facebook PANNA amore e fantasia e su Instagram Panna amore e fantasia!😊

lunedì 13 agosto 2018

Torta integrale Fichi e Noci

Questo è ilperiodo dei fichi, che come è risaputo non si conservano se non per un paio di giorni, quindi una soluzione sempre praticabile è quella di impiegarli in una preparazione dolciaria, in questo caso in una torta per la colazione!
INGREDIENTI: 4 uova, 100 gr di zucchero, 100 gr di farina integrale, 150 gr di farina 00, 125 gr di yogurt al limone, 1/2 bicchiere di olio, fichi maturi, noci tostate, 1 bustina di lievito.
Montiamo le uova con lo zucchero ed un pizzico di sale, uniamo lo yogurt, l'olio, la farina integrale, la farinna 00 setacciata, le noci tostate e spezzettate e i fichi maturi a pezzetti privati della buccia, infine il lievito; versiamo in una teglia imburrata ed infarinata, completiamo con altri pezzetti di fichi sulla superficie ed infiliamo in forno caldo a 180° per almeno 30 minuti, facciamo la prova dello stuzzichino per assicurarci della cottura, sforniamo, capovolgimo su un vassoio e lasciamo raffreddare, spolveriamo con zucchero al velo.
Giusi🌺

Grazie per aver letto la mia ricetta, vi aspetto nella mia pagina Facebook PANNA amore e fantasia e su Instagram Panna amore e fantasia!😊

mercoledì 8 agosto 2018

Sbriciolata Bounty

Per realizzare questa sbriciolata bounty ho seguito le indicazioni di Benedetta di "Fatto in casa da Benedetta", un must tra i Foodblogger, ogni sua ricetta è un successone come questo dolce dal connubio impeccabile: cocco & cacao! Io adoro i dolci che prevedono l'uso della farina di cocco e, se lo lasciate riposare in frigo come ho fatto io trasformandolo in un dessert per assaporarlo freddo, sarà una verà gioia per il palato in questo caldo mese di agosto!🌞🍰🍫
INGREDIENTI: 350 gr di farina, 50 gr di cacao amaro, 100 gr di zucchero, 3 uova, 100 gr di burro.
CREMA: 500 ml di latte, 150 gr di zucchero, 40 gr di fecola di patate, 60 gr di farina di cocco, vanillina.
Cominciamo a preparare la farcia: in un pentolino mettiamo lo zucchero, la fecola e l'aroma, versiamo a filo il latte amalgamando con una frusta per evitare grumi e trasferiamo sui fornelli girando costantemente fino all'ebollizione, spegnamo, aggiungiamo la farina di cocco e mettiamo da parte. Nel frattempo in una ciotola versiamo la farina e il cacao, lo zucchero, il burro morbido a pezzetti, le uova e cominciamo ad impastare con  le mani fino ad ottenere un composto sbriciolato; foderiamo una teglia con della carta da forno (la mia è di 22 cm di diametro) e compattiamo 2/3 del composto al cacao sul fondo e lungo le pareti della teglia, versiamo la crema, livelliamo e cospargiamo con le restanti briciole fino a coprire interamente il ripieno, infine infiliamo in forno a 180° per circa 30/35 minuti, sforniamo e lasciamo raffreddare completamente prima di trasferire su un vassoio, la caratteristica di questo dolce è proprio quella di sbriciolarsi quando è ancora troppo caldo. Consiglio di infilare la sbriciolata in frigo e consumarla fredda. Io rispetto alla ricetta originale non ho utilizzato il lievito ma ho lavorato il composto come se fosse una frolla, quella che faccio io infatti non prevede lievito, mentre ho unito un uovo in più.
Giusi🌺


Grazie per aver letto la mia ricetta, vi aspetto nella mia pagina Facebook PANNA amore e fantasia e su Instagram Panna amore e fantasia!😊

domenica 5 agosto 2018

Cheesecake Tiramisù

Una cheesecake che si crede un tiramisù o un tiramisù in una cheesecake... in qualsiasi modo vogliamo definirlo questo dessert è l'ideale per le lunghe giornate calde di agosto, delicato e cremoso da sciogliersi in bocca e con il retrogusto di caffè, questo dessert sono convinta che piacerà a tutti!😉😋✌.
Chi legge i miei post sa benissimo che non amo i dolci che prevedono l'uso delle uova crude, in questo dessert ovviamente non le ho impiegate, quindi la ricetta sottostante oltre ad essere senza uova è anche facile da realizzare, con pochi e comuni ingredienti!😉
INGREDIENTI: 200 gr di biscotti secchi, 80 gr di burro, 350 gr di formaggio fresco, 200 ml di panna montata, 100 gr di zucchero al velo, 8 gr di colla di pesce, caffè, savoiardi, cacao amaro.
Frantumiamo i biscotti ed amalgamiamoli al burro fuso, compattiamo il composto ottenuto sul fondo di un vassoio su cui adagiamo un cerchio apribile da 18 cm di diametro ed infiliamo in frigo per far indurire. Nel frattempo montiamo la panna ed uniamo lo zucchero al velo, il formaggio fresco ed infine la colla di pesce ammollata, strizzata e fatta sciogliere in poca acqua sul fuoco basso, incorporiamola delicatamente al composto di formaggio. Stendiamo metà della farcia sulla base di biscotti, creiamo uno strato di savoiardi inumiditi nel caffè diluito con un po' di latte e completiamo con la crema rimanente, copriamo con un foglio di alluminio ed infiliamo in frigo per tutta la notte. Il giorno seguente sformiamo il dessert e cospargiamo con il cacao amaro, guarniamo con qualche pezzetto di savoiardo e serviamo la nostra cheesecake come dopopasto, merenda o quando preferiamo; ad un dolce così come di fa a dire di no?!😁😍
Giusi🌺

Grazie per aver letto la mia ricetta, vi aspetto nella mia pagina Facebook PANNA amore e fantasia e su Instagram Panna amore e fantasia!😊

lunedì 30 luglio 2018

Crostatine con Crema Frangipane alle Noci & Pere

Da quando non preparavo le crostatine? Una vita! Bisogna ovviamente rimediare! 😋👅Io adoro i formati mignon: tortine, muffin, mini plumcake, biscottini... oggi è la volta delle crostatine, ma non le classiche alla nutella o marmellata, come al solito ho preferito strafare cimentandomi in preparazioni più elaborate, ed anche questo è lo spirito di questo blog! Frutta (in questa stagione diverse sono le varietà), per me le pere🍐🍐🍐, e crema frangipane alle noci (che abbondano in grosse quantità a casa mia) che con le pere vanno in sintonia in ogni preparazione dolciaria!☺👌
FROLLA: 300 gr di farina, 2 uova, 100 gr di zucchero, 50 gr di burro, spezie.
CREMA FRANGIPANE ALLE NOCI: 100 gr di noci, 80 gr di zucchero, 2 uova, 1/2 bicchiere di latte, 1 cucchiaio di farina.
Prepariamo la frolla che dovrà riposare in frigo; sul piano da lavoro disponiamo la farina a fontana e il burro a pezzetti, al centro lo zucchero e le uova sbattute, infine uniamo gli aromi che preferiamo (io ho scelto la noce moscata e lo zenzero che con le pere e le noci si sposano benissimo!), lavoriamo velocemente fino a formare un panetto sodo che avvolgiamo in un foglio di pellicola ed infiliamo in frigo per almeno mezz'ora. Nel mentre frulliamo le noci tostate con lo zucchero che aiuta ad assorbire l'olio che fuoriesce dalla frutta secca, in una ciotola invece montiamo le uova con un pizzico di sale per almeno 10 minuti, uniamo la farina di noci amalgamando accuratamente e del latte a filo (io sto preferendo il latte al burro da quando, in occasione dell'ultima crostata con crema frangipane, mi accorsi solo a  preprazione già avviata, che non avevo burro a sufficienza ed ho unito il latte ad occhio fino ad ottenere una pastella densa, più o meno 1/2 bicchiere...e devo ammettere che è stata una grande sorpresa: il gusto ugualmente piacevole ma una crema più leggera, che non gusta!😉). Stendiamo la frolla e ricaviamo dei cerchi con cui foderiamo gli stampini delle crostatine imburrati ed infarinati, tagliamo le pere a fettine sottili e adagiamole sul fondo, versiamo poi la crema frangipane fino al bordo, disponiamo le crostatine ottenute in una teglia ed infiliamo in forno caldo a 180° per 15/20 minuti circa, dipende dal forno, io ho sfornato non appena la superficie ha assunto un colorito dorato. Ho realizzato 8 crostatine e con la frolla avanzata, come al solito, ho creato tanti biscottini per la colazione...non si getta mai nulla in cucina!😉😋✌
Giusi🌺


Grazie per aver letto la mia ricetta, vi aspetto nella mia pagina Facebook PANNA amore e fantasia e su Instagram Panna amore e fantasia!😊

venerdì 27 luglio 2018

Plumcake Pere (con la buccia) e Zenzero

Pere & zenzero: un connubio perfetto! Le mie pere erano molto mature e provenivano da un'agricoltura controllata, ecco il motivo per cui le ho inserite con tutta la buccia, erano piccoline ma molto succose, mature e dolcissime ed ho quindi diminuito anche la quantità di zucchero prevista dalla ricetta! Adoro i dolci per la colazione e questo plumcake è il dolce da colazione per eccellenza, e se poi è strapieno di frutta come il mio, allora la colazione leggera e nutriente è assicurata!😋💪
INGREDIENTI: 5 uova piccole, 200 gr di zucchero, 125 ml di yogurt, 1/2 bicchiere di olio, 200 gr di farina 00, 60 gr di farina di riso, 1 cucchiaio di zenzero, pere, 1 bustina di lievito.
Montiamo con le fruste elettriche le uova con lo zucchero (io metà bianco e metà di canna) ed un pizzico di sale fino ad ottenere un composto spumoso, uniamo lo yogurt e l'olio, poi le farine setacciate, le pere lavate accuratamente e ridotte a fettine sottili con tutta la buccia (io per le dosi sono andata ad occhio, adoro i dolci con un'abbondante presenza di frutta), lo zenzero ed infine il lievito. Foderiamo uno stampo da plumcake con della carta da forno e versiamoci il composto, completiamo con altri pezzetti di pere sulla superficie ed infiliamo in forno caldo a 180° per circa 30/35 minuti, dipende dal forno, facciamo la prova dello stuzzichino che dovrà risultare asciutto, sforniamo e lasciamo raffreddare, sformiamo il plumcake liberandolo della carta forno e dello stampo trasferendolo su un vassoio e cospargiamo di zucchero al velo! Morbidissimo, gustoso e leggero! Io per conservarne la sofficità l' ho avvolto in un foglio di pellicola, ed il giorno seguente è risultato ugualmente morbido e delizioso!
Giusi🌺

Grazie per aver letto la mia ricetta, vi aspetto nella mia pagina Facebook PANNA amore e fantasia e su Instagram Panna amore e fantasia!😊

domenica 22 luglio 2018

Biscotti a forma di farfalla

Butterfly time! Dal panetto di pasta frolla avanzato dalla crostata alla marmellata di prugne, ho realizzato questi simpatici biscotti a forma di farfalla che ho guarnito con gocce di cioccolato e palline di frolla per richiamare le farfalle create per decorare la superficie della crostata. Riporto la ricetta della frolla che per me è sempre la stessa e non cambio mai, vario solo gli aromi.
FROLLA: 400 gr di farina, 3 uova, 200 gr di zucchero, 150 gr di burro, aromi a scelta.
Disponiamo la farina a fontana, il burro a pezzetti e gli aromi (io ho utilizzato la buccia grattugiata di un limone e un pizzico di cannella e zenzero), lo zuccheo al centro e le uova sbattute, amalgamiamo tutti gli ingredienti velocemente fino ad ottenere un impasto liscio e avvolgiamolo nella pellicola per farlo riposare in frigo almeno mezz'oretta. Stendiamo la frolla tra 2 fogli di carta da forno con il mattarello e con l'aiuto degli stampini diamo a questi biscottini la forma che più ci piace, io ho solo speso tempo a formare le palline per la decorazione delle ali delle farfalle e ho messo in freezer per 10 minuti circa le gocce di cioccoalto, il resto lo ha fatto tutto lo stampino a forma di farfalla! Una santa invenzione queste formine! 😉 Ho disposto i biscotti ben distanziati tra di loro in una teglia foderata con carta da forno e lasciato cuocere a 180° per 10 minuti circa, ricordiamoci che la frolla conserva la sua fragranza se non sosta più del necessario in forno, per questo dobbiamo tirare fuori i biscotti non appena la superficie assumerà un colorito leggermente dorato. Deliziosi e divertenti, questi biscotti possono rappresentare anche un'ottima idea regalo per i più piccini, ma anche i grandi son sicura che gradiranno!😋😀👌
Giusi🌺

Grazie per aver letto la mia ricetta, vi aspetto nella mia pagina Facebook PANNA amore e fantasia e su Instagram Panna amore e fantasia!😊

Crostata con marmellata di prugne

Il tema della crostata, come dolce di questa domenica è rappresentato dalle farfalle, tante "butterflies" che fanno assumere a questa semplice crostata un bell'aspetto che, oltre al gusto, è uno degli elementi di un dolce quasi perfetto! La crostata è il dolce da colazione per eccellenza, ma anche per merenda o come dopopasto, apprezzata sia calda appena sfornata o fredda di frigo, con tutte le farciture possibili: creme, marmellate, nutella ecc., e se è anche bella da vedere come quella di oggi, risulta davvero difficile tagliarla... menomale esistono le foto, che consentono di farla apprezzare anche dopo averla divorata! 😋😂👌
FROLLA: 400 gr di farina, 200 gr di zucchero, 120 gr di burro, 3 uova, aromi.
Marmellata di prugne.
Prepariamo la frolla disponendo la farina a fontana, lo zucchero al centro, il burro a pezzetti e le uova sbattute, uniamo gli aromi, io ho utilizzato la scorza grattugiata di un limone, un pizzico di cannella e di zenzero, amalgamiamo per bene fino ad incorporare tutti gli ingredienti formando una palla liscia che avvolgeremo in un foglio di pellicola ed infileremo in frigo per far indurire. Stendiamo 2/3 del panetto di frolla tra 2 fogli di carta da forno e con la pasta ottenuta foderiamo una teglia quadrata, versiamo la marmellata scegliendo il gusto che meglio preferiamo ed eliminiamo la pasta in eccesso con un coltello. Infine con la frolla avanzata possiamo dare adito alla nostra fantasia creando delle decorazioni per la superficie, io con lo stampino per biscotti ho realizzato tante farfalle! Infiliamo in forno caldo a 180° per mezz'oretta circa, controlliamo la cottura e sforniamo non appena la superficie assume un colorito dorato; non lasciamo cuocete troppo altrimenti la frolla indurisce. Mi è avanzato ancora un piccolo panetto di frolla che già ho in mente di utilizzare per creare tanti biscottini da inzuppo!😊💪💕
Giusi🌺

Grazie per aver letto la mia ricetta, vi aspetto nella mia pagina Facebook PANNA amore e fantasia e su Instagram Panna amore e fantasia!😊