martedì 18 ottobre 2016

Torta fredda al Cioccolato bianco e Amaretti

Un dessert davvero gustoso, per chi come me adora il cioccolato bianco! Ho impiegato per la base di questa torta i biscotti tarallucci, d'altronde si sa' che amo particolarmente i dolci a base di pastafrolla, e le tavolette tablò della perugina, e pensate che pur avendo aggiunto ne' zucchero, ne' aromi come la vanillina, questa torta fredda presenta un gusto unico e inappagabile...come si fa a non scegliere il cioccolato bianco? 
INGREDIENTI: 200 gr di biscotti, 100 gr di burro, 200 ml di panna, 300 gr di cioccolato bianco, amaretti.
Sbricioliamo i biscotti (io ho utilizzato i tarallucci, i miei preferiti dato che amo molto la pasta frolla) infilandoli in un sacchetto per congelare gli alimenti e utilizzando il mattarello, facciamo fondere il burro sui fornelli e incorporiamolo alla farina di biscotti, con questo composto foderiamo il fondo di un vassoio su cui avremo adagiato un cerchio apribile da 18 cm di diametro, compattiamo per bene ed infiliamo in frigo per far indurire. Nel frattempo mettiamo a bagnomaria la panna e il cioccolato spezzettato, una volta fuso facciamolo raffreddare infilando il pentolino in una ciotola di acqua fredda. Riprendiamo la base dal frigo, adagiamo gli amaretti e versiamo il composto di cioccolato bianco, copriamo il cerchio apribile con un foglio di alluminio ed infiliamo in frigo per tutta la notte. Il giorno seguente sformiamo il dolce e guarniamolo con altri amaretti interi ed uno sbriciolato al centro, gustiamo la torta fredda di frigo!

Grazie per aver letto la mia ricetta, vi aspetto nella mia pagina Facebook PANNA, amore e fantasia:)

2 commenti:

  1. bellissima, e con gli amaretti sarà sicuramente ottima

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille! Si, è finita in un batter d'occhio! :D

      Elimina