giovedì 27 febbraio 2014

Cupcakes con farina di castagne

INGREDIENTI: 110 gr di farina 00; 120 gr di farina di castagne; 120 gr di zucchero; 2 uova; 1 cucchiaio di cacao amaro; 40 gr di olio di semi; 120 gr di yogurt; 1 cucchiaino di miele; cannella. CREMA: 1 uovo; 1 cucchiaio di zucchero; 2 cucchiai di farina di castagne; 1 cucchiaio di farina 00; 2 bicchieri di latte; 50 gr di cioccolato fondente; Rhum.
Per preparare i nostri cupcakes sbattiamo le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto abbastanza spumoso, uniamo l'olio, lo yogurt, il miele, la cannella, il cacao amaro, le 2 farina e un pizzico di sale; ne risulterà un impasto piuttosto appiccicoso. Prendiamo i pirottini di carta e riempiamoli per 3/4, disponiamoli in una teglia per muffins o se non l'avete, mettete i pirottini negli stampini di alluminio, infiliamo in forno preriscaldato a 180° per 25 minuti circa. Nel frattempo prepariamo la copertura sbattendo l'uovo con lo zucchero in un pentolino,uniamo le farine, il latte a filo e il cioccolato spezzettato, portiamo sul fuoco basso e lasciamo cuocere mescolando continuamente, togliamo dal fornello e uniamo il liquore, lasciamo intiepidire la crema così come i cupcakes una volta cotti (noterete che si formeranno delle crepe in superficie). Riempiamo una siringa per dolci con la crema e cominciamo a decorare i nostri cupcakes, una manciata di riso nocciolato e i nostri dolcetti son pronti per essere gustati, preferibilmente caldi! Con queste dosi ho ottenuto 15 cupcakes di piccole dimensioni come potete vedere dalla foto.

Grazie per aver letto la mia ricetta, vi aspetto nella mia pagina Facebook PANNA, amore e fantasia:)

-Con questa ricetta partecipo al contest "Dedica un dolce al progetto MDPed" di E' pronto
QUESTO DOLCE E' DEDICATO AL PROGETTO MDPedManovre di Disostruzione Pediatrica 

Ogni anno in Italia ci sono 50 famiglie distrutte da una tragedia senza confini: mediamente 1 bambino alla settimana - 50 bambini all’anno - perdono la vita per soffocamento da corpo estraneo, perché chi li assiste nei primi drammatici momenti NON è formato a queste manovre e genera disastrose conseguenze.
Bocconi “andati di traverso”, l’agire presi dal panico magari cercando di togliere il corpo estraneo con le dita potrebbe peggiorare la situazione. Sapere cosa fare, invece,  fa la differenza!

Per questa ragione vi chiedo di condividere questo messaggio e di informarvi se nella vostra zona è in programma un CORSI PER ESECUTORIMDPed.
Istruttori qualificati MDPed di C.R.I. ti insegneranno con precisione cosa fare, per eseguire in totale sicurezza tutte le manovre di disostruzione. Durante i corsi MDPed verranno fornite preziose nozioni anche sulla RCP pediatrica (Rianimazione Cardio Polmonare) e, nei corsi dedicati PBLS-D, sarai abilitato all'uso del DAE (defibrillatore semiautomatico esterno) anche per personale NON SANITARIO quali mamme, insegnanti asili nido, maestre scuole elementari, bagnini, allenatori sportivi etc…

Contatti per Varese e provincia:  mdped@provincialecrivarese.it       www.mdped‐varese.it 
Contatti per le altre regioni sul sito della Croce Rossa Italiana

5 commenti:

  1. Buongiorno Giusi!

    Abbiamo visto che hai tantissime deliziose ricette nel blog! Vogliamo presentarti il sito Ricercadiricette.it, dove gli utenti possono cercare tra oltre 230000 ricette che appartengono a siti web e blog in italiano. Abbiamo anche creato il Top blogs di ricette, dove puoi trovare tutti i blog che ci sono già aggiunti. Puoi anche aggiungere il tuo blog all’elenco! Noi indicizziamo le tue ricette e gli utenti le potranno trovare usando il nostro motore di ricerca. E tutto su Ricercadiricette.it è gratuito!

    Ricercadiricette.it ha diversi siti fratelli in Svezia, Spagna, Francia, Stati Uniti e in tanti altri paesi. Vuoi diventare un membro di questa grande famiglia?

    Restiamo a tua disposizione!
    Andreu
    Ricercadiricette.it

    RispondiElimina
  2. Ciao Giusi,
    tu mi segui sulla mia pagina facebook Gocce D'arte ma ti aspetto volentieri anche sul mio blog ecco qua il link http://natycreations.blogspot.it/
    Un abbraccio a presto Natascia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Certo, vengo anche sul blog...con vero piacere! ;) A presto

      Elimina
  3. Non li ho mai fatti con le castagne, devono essere molto buoni !!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh si una vera bontà, prova e fammi sapere! ;)

      Elimina