lunedì 25 settembre 2017

Biscottini bicolori alle mandorle simil cantucci

Questa ricetta deicantucci bicolori l'ho presa dal profilo instagram della foodblogger, nonchè partecipante alla prova del coco, Natalia Cattelani, che seguo moltissimo per le sue ricette semplici ma anche molto particolare e alla portata di tutti. La ricetta di questi biscottini, come li definisce lei, ma io li consideto dei cantucci, mi ha colpito sin da subito quando ero alla ricerca di una ricettina sempice per dei biscotti da colazione: le mandorle le avevo, anzi anche nocciole e pinoli, i pistacchi no, altrimenti avrei messo anche quelli!, il cacao non manca mai a casa mia, farina e zucchero men che meno, ed allora non resta che metterla in pratica pur apportando qualche modifica! Spero non me ne voglia la Cattelani, ma con l'aggiunta delle mie spezie preferite i cantucci ancora ora che sono nella scatola di latta, hanno conservato tutto il loro profumino!😍👌
INGREDIENTI: 250 gr di farina, 2 uova, 200 gr di zucchero, 200 gr di mandorle con la buccia, 25 gr di cacao amaro, liquore.
Mescolare lo zucchero (io ho messo 120 gr, metà bianco e metà di canna) con le uova muniti di una frusta, unire la farina setacciata (io ho aggiunto anche le mie spezie preferite, che non abbandono mai nella preparzione della frolla, biscotti e anche ciambelloni e plumcake: noce moscata, zenzero, cannella e anche i chiodi di garofano tritati), il liquore (io la Sambuca) per lavorare meglio l'impasto; prelevare 1/3 dell'impasto ed unirvi il cacao, unire un terzo della frutta secca (io ho messo mandorle, nocciole e pinoli tutti tostati per un totale di 120 gr), incorporla bene e formare un cordoncino, aggiungere la restante frutta secca all'impasto chiaro e formare con esso due cordoncini e affiancarli a quello al cacao allineandolo al centro, unire le tre parti facendo aderire bene e adagiare sulla teglia foderata di carta da forno. Se si desidera, spennellare con del latte e cospargere di zucchero semolato, infornare a 180° per circa 20 minuti, togliere la teglia dal forno, tagliare il composto per ricavare i biscotti in modo obliquo, rimettere i biscotti nella teglia e via in forno per altri 5/8 minuti abbassando la temperatura a 160°, non devono scurire ma asciugarsi per rimanere belli croccanti! Che profumino e che delizia, li ho assaggiati appena usciti dal forno...una vera bontà!
Giusi🌺

Grazie per aver letto la mia ricetta, vi aspetto nella mia pagina Facebook PANNA, amore e fantasia:)

1 commento:

  1. Do you need free Twitter Followers?
    Did you know you can get these AUTOMATICALLY AND ABSOLUTELY FOR FREE by registering on Like 4 Like?

    RispondiElimina