giovedì 23 settembre 2021

Muffin all'Uva e semi di chia

INGREDIENTI: 2 uova, 100 gr di zucchero, 100 gr di farina di farro, 150 gr di farina integrale, latte q.b., la buccia grattugiata di 1 limone, 1/2 bustina di lievito, semi di chia, uva bianca.


Giusi🌺


Grazie per aver letto la mia ricetta, vi aspetto nella mia pagina Facebook PANNA amore e fantasia e su Instagram Panna amore e fantasia! ðŸ˜Š

sabato 18 settembre 2021

Mississipi Mud Pie




Giusi🌺




Grazie per aver letto la mia ricetta, vi aspetto nella mia pagina Facebook PANNA amore e fantasia e su Instagram Panna amore e fantasia! ðŸ˜Š

mercoledì 15 settembre 2021

Waffle a forma di animaletti

INGREDIENTI: 2 uova, 70 gr di zucchero, 60 gr di burro, 250 gr di farina, 300 ml di latte, la buccia grattugiata di un limone.
Ho montato le uova a temperatura ambiente fino al raddoppio, ho unito lo zucchero e continuato a montare, ho messo le fruste da parte e aggiunto il burro fuso tiepido, il latte, un pizzico di sale, la buccia grattugiata del limone e la farina setacciata. Ho oleato solo la prima volta la piastra per waffle e riempito le formine per metà col composto, ho chiuso e lasciato cuocere, i tempi dipendono dalla quantità d'impasto e dalla grandezza della formina, essendo stavolta tutte di forme diverse ho aperto più volte per controllare la cottura ed ho tolto i mini waffle con l'aiuto di uno stecchino non appena diventavano ambrati, ho continuato in questo modo fino all'esaurimento della pastella. Io li ho farciti con la mia confettura di gelsi bianchi, preparata ad inizio estate, ma volendo è possibile abbinarli al cioccolato fuso, alla crema alle nocciole, crema pasticcera ecc, o semplicemente gustarli così. Io ne ho ottenuto una grossa quantità con queste dosi, li ho richiusi in un contenitore e conservati in frigo per poi passarli due minuti in forno e gustarli a colazione dopo averci spalmato la confettura. 
Giusi🌺



Grazie per aver letto la mia ricetta, vi aspetto nella mia pagina Facebook PANNA amore e fantasia e su Instagram Panna amore e fantasia! ðŸ˜Š

lunedì 13 settembre 2021

Crostata con Frangipane di Nocciole e Fichi freschi

Quella di oggi è una crostata che vede abbinate le nocciole del frangipane con i fichi freschi, ingredienti che ben si sposano anche con la mia confettura di ciliegie che separa la frolla dal frangipane.
FROLLA: 2 uova, 100 gr di zucchero, 60 gr di burro, 100 gr di noci tostate ridotte in farina, 50 gr di farina 00, 50 gr di farina di mais, 50 gr di fiocchi di farro ridotti in farina, 50 gr di farina integrale, spezie.
FRANGIPANE: 3 uova (145 gr), 140 gr di zucchero, 100 gr di nocciole tostate ridotte in farina, 50 gr di farina 00, 200 gr di formaggio fresco spalmabile, la buccia grattugiata di 1 limone, fichi freschi.
CONFETTURA DI CILIEGE HOMEMADE

Ho preparato la frolla miscelando le polveri, le spezie e facendo una fontana, al centro ho messo lo zucchero, il burro a pezzetti e le uova, ho lavorato velocemente tutti gli ingredienti fino a formare un panetto che ho avvolto nella pellicola ed infilato in frigo. Nel frattempo ho montato le uova con le fruste elettriche, ho unito lo zucchero e continuato a montare, poi ho aggiunto il formaggio fresco, la buccia grattugiata del limone e mescolato con lo sbattitore alla minima potenza, infine ho unito le polveri. Ho steso la frolla e foderato con essa una teglia da 22 cm di diametro rivestendo bordi e fondo con carta da forno, ho spalmato la mia confettura di ciliegie e versato il frangipane, ho guarnito con spicchi di fichi freschi che sono affondati nel frangipane. Ho infine infornato a 180° per 35/40 minuti, dipende dal forno, io ho fatto la prova dello stecchino. Ho sformato solo quando la torta era completamente fredda.

Giusi🌺





Grazie per aver letto la mia ricetta, vi aspetto nella mia pagina Facebook PANNA amore e fantasia e su Instagram Panna amore e fantasia! ðŸ˜Š

martedì 7 settembre 2021

Torta fredda stratificata con gelèe di fichi

Avevo voglia di prepararmi un dessert stratificato con varie preparazioni. L'idea principale era di impiegare i fichi freschi che l'orto offre in questo periodo, quindi ho pensato ad un gustoso gelèe da inserire come strato in una torta dai mille colori e gusti, poi la ricotta fresca da smaltire e da quì tutti i vari strati che spero si intravedano bene al taglio! 😊

FROLLA: 2 uova, 100 gr di zucchero, 60 gr di burro, 100 gr di noci tostate ridotte in farina, 100 gr di farina di mais, 50 gr di farina 00, 50 gr di fiocchi di avena, spezie.

CROCCANTE: 50 gr di farro soffiato, 100 gr di cioccolato fondente.

CAKE AL LIMONE: 3 uova, 3 cucchiai di zucchero, 6 cucchiai di farina, 2 cucchiaini di lievito, la buccia grattugiata di 1 limone.

GELEE DI FICHI: 420 gr di fichi, 100 gr di zucchero, 3 cucchiai di amido di mais, il succo di 1/2 limone, zenzero, cannella.

CREMA DI RICOTTA: 300 gr di ricotta, 100 gr di zucchero, 1 cucchiaio di miele,1 foglio di gelatina.

Ho preparato per prima la frolla passando nel mixer le noci tostate e i fiocchi di avena separatamente per ottenerne della farina, ho amalgamato le polveri con il burro e le uova, ho steso il panetto ottenuto fino a ricavare un disco del diametro maggiore della torta che andrò a conporre, ho trasferito la frolla sulla leccarda foderata con carta da forno e lasciato cuocere fino a doratura. Nel mentre ho preparato la tortina al limone montando le uova a temperatura ambiente con le fruste elettriche, ho unito lo zucchero continuando a lavorare con lo sbattitore, dopodichè ho aggiunto la buccia grattugiata del limone, la farina ed il lievito passati al setaccio, ho versato in una teglia da 18 cm di diametro foderata con carta da forno e lasciato cuocere a 180° per una decina di minuti, trascorsi i quali ho fatto la prova dello stuzzichino e sfornato quando è risultato asciutto. Una volta fredda la frolla l'ho disposta in un vassoio del suo diametro, su di essa ho poggiato un cerchio apribile da 18 cm di diametro che io sono solita rivestire con della pellicola quando preparo torte fredde. Per il croccante ho fatto fondere a bagnomaria il cioccolato, l'ho unito al farro soffiato e mescolato, ho compattato questo composto sulla frolla e quindi sul fondo del cerchio apribile e lasciato raffreddare fino a far indurire. Una volta freddo anche il cake ho eliminato la parte superiore ed inferiore tagliandole nel senso orizzontale con un coltello ed ho adagiato anche quest'ultimo nel cerchio apribile, sopra il croccante. Per il gelèe ho lavato, sbucciato e tagliato a pezzetti i fichi, li ho irrorati col succo di limone, ho aggiunto lo zucchero, gli aromi e l'amido, ho trasferito in un pentolino sul fornello e mescolato fino a far addensare, ho spento e lasciato intiepidire, dopodichè ho versato nello stampo, livellato e lasciato raffreddare. Per la crema utilizzata a copertura del dessert stratificato ho lavorato la ricotta fresca con lo zucchero e il miele, ho aggiunto la colla di pesce prima ammollata e poi strizzata e lasciata sciogliere in poca ricotta, ho versato sul gelèe ed infilato in frigo per tutta la notte. La mattina seguente ho liberato il dolce del cerchio apribile, livellato i bordi e guarnito con spicchi di fichi freschi.

Giusi 🌺



 

 Grazie per aver letto la mia ricetta, vi aspetto nella mia pagina Facebook PANNA amore e fantasia e su Instagram Panna amore e fantasia! ðŸ˜Š 

domenica 5 settembre 2021

Gallette di grano saraceno

Finalmente provo anche io a preparare la famosa gallette che girava in rete qualche tempo fa! Io ho utilizzato la farina di grano saraceno per richaimare la gallette bretone! Un dolce semplice, veloce ma gustosissimo! Per il ripieno io ho scelto delle prugne matura, ma ognuno può sbizzarrirsi con la frutta che meglio preferisce!

INGREDIENTI: 100 gr di farina di grano saraceno, 100 gr di noci tostate ridotte in farina, 50 gr di semola, 50 gr di farina di mais, 50 gr di zucchero semolato, 50 gr di zucchero di canna, 50 gr di burro, 2 uova, spezie, prugne.

Ho mescoalto tutte le polveri, poi ho unito il burro morbido e le uova, ho steso su un piano infarinato, trasferito sulla leccarda foderata con carta da forno, ho taahliato a pezzetti una dozzina di prugne, richiuso i bordi versol'interno ed infilato in forno caldo a 180° per 20/30 minuti, dipende dal forno. Non appena i bordi hanno iniziato ad assumere un colorito dorato ho spento e lascaito raffreddare. Questa gallette profumatissima l'ho consumata per la colazione del giorno seguente!

Giusi🌺

 

 



 

 Grazie per aver letto la mia ricetta, vi aspetto nella mia pagina Facebook PANNA amore e fantasia e su Instagram Panna amore e fantasia! ðŸ˜Š

giovedì 2 settembre 2021

Brownies di fagioli cannellini e fichi d'india

Avevo già notato da parecchio tempo delle ricettine dolci sul web che prevedono l'utilizzo dei fagioli, compresi borlotti e cannellini. Oggi ho potuto sperimentare una ricettina veloce avendo una buona quantità di fagioli cannellino il frigo. Se consideriamo poi che questa è la stagione dei fichi d'india, non potevo non creare un connubio con questi due particolari ingredienti per la pasticceria, un po' inusuali ma, se utilizzati nel modo giusto riescono a dar vita a dei desserts davvero golosi oltre che leggeri e nutrienti!

BROWNIES: 300 gr di fagioli cannellini, 50 gr di noci, 50 gr di nocciole, 3 uova, 50 gr di zucchero, 1 cucchiaio di cacao amaro, la buccia grattugiata di 1 limone, spezie.

CREMA DI FICHI D'INDIA: 2 uova, 10 fichi d'india, 2 cucchiai di amido di mais, la buccia grattugiata di 1 limone.

Per la base del dolce ho passato al mixer i cannellini cotti e li ho trasferiti in una ciotola capiente insieme alle noci e alle nocciole tostate e ridotte in granella, ho aggiunto le uova, lo zucchero, la buccia grattugiata del limone e un pizzico di cannella e di zenzero, ho compattato questo composto in una teglia rettangolare foderata con carta da forno e msso da parte. Per la crema di fichi d'india, ho passato nel tritatutto li fichi, li ho uniti in una ciotola alle uova, buccia grattugiata del limone e l'amido setacciato (io, aime', ho dimenticato di aggiungere lo zucchero, ma devo ammettere che assaggiando non se ne sentiva la mancanza dato che i fichi d'india erano molto maturi, ma voi se preferite dei dolcetti più golosi aggiungetene in base ai vostri gusti!). A questo punto ho impostato la temperatura del forno a 180° e infornato la base, a metà cottura, saranno passati circa 10 minuti, ho tirato fuori, versato la crema di fichi d'india e continuato la cottura fino a quando la superficie ha assunto un colorito dorato, ho spento lasciando ancora per una decina di minuti il dolce nel forno con lo sportello chiuso, dopocichè ho sfornato e lasciato raffreddare tutta la notte. La mattina successiva ho sformato il dolce e tagliato in tanti quadrotti, se preferite spolverizzate i brownies con dello zucchero al velo.

Giusi🌺



 

Grazie per aver letto la mia ricetta, vi aspetto nella mia pagina Facebook PANNA amore e fantasia e su Instagram Panna amore e fantasia! ðŸ˜Š  

lunedì 30 agosto 2021

Cheesecake ai Fichi d'india

Una nuova versione di cheesecake fredda è quella con il topping a base di fichi d'india freschissimi, anzi appena raccolti! Devo ammettere che per essere una ricettina improvvisata e, ovviamente come nella gran parte dei dolci che preparo, ad occhio... è risultata davvero gustosa, la buccia grattugiata del limone poi, da' quel tocco in più che valorizza questo particolare frutto! Provare per credere! PS: i limoni però non sono i miei, ma mi sono stati donati da un'amica! 😅

Questa cheesecake ai fichi d'india è il risultato del riciclo di alcuni ingredienti avanzati dalla preparazione dei migon e della torta di compleanno dei post precedenti. In particolare ho utilizzato per la base i dischi di frolla avanzati dalla preparazione delle deliziose farcite con crema e arrotolate nelle noci e nocciole tritate, per la farcia invece ho utilizzato la restante panna della confezione da mezzo litro avanzata dalla realizzazione della decorazione della gravity cake. Considerando che poi questo è il periodo dei fichi d'india, in quest'ultima settimana il mio orto sforna una ventina di fichi d'india al giorno, era arrivato il momento di impiegarli in un dolce, un frutto un po' inusuale nella pasticceria, a dire il vero non ho realizzato molti dolci a base di questo frutto, anzi non credo si contino sulle dita di una mano spulciando tra i vecchi post, ma già da tempo avevo intenzione di trovare un'idea per smaltirli proprio in un dessert, d'altronde sono anche a km 0!... Detto fatto!

INGREDIENTI: 200 gr di biscotti secchi, 60 gr di burro, 200 ml di panna montata, 300 gr di ricotta fresca, una decina di fichi d'india, 3 cucchiai colmi di zucchero, 3 cucchiai colmi di amido di mais, 5 gr di gelatina, la buccia grattugiata di un limone.

Ho passato nel mixer i biscotti di frolla, una volta ottenute le briciole le ho amalgamate con il burro fuso ed ho compattato il tutto sul fondo di un vassoio su cui ho adagiato un cerchio apribile di 18 cm di diametro che io sono solita rivestire interamente con della pellicola quando lo utilizzo per preparare dei dolci freddi, ho infilato in frigo per far indurire. Nel frattempo ho montato la panna, ho unito la ricotta freschissima e, una volta solidificata la base, ho versato la crema di ricotta nello stampo da cheesecake ed infilato nuovamente in frigo. Per la copertura ho passato nel mixer una decina di fichi d'india accuratamente sbucciati (fate attenzione alle spine!), ho aggiunto alla purea ottenuta lo zucchero, la buccia grattugiata del limone e l'amido, ho trasferito in un pentolino sul fornello e mescolato con una frusta fino a far addensare. Dal momento che il mio composto a base di frutta non era divenuto denso come desideravo, ho aggiunto un foglio di colla di pesce fatta precedentemente ammollare in acqua fredda e sciolta in poca frutta frullata su fuoco basso, ho lasciato raffreddare il mio topping ai fichi d'india, dopodichè l'ho versato sulla farcia di panna e ricotta ed infilato in frigo per tutta la notte. La mattina successiva ho sformato la mia cheesecake liberandola del cerchio apribile, ho rifinito leggermente i bordi passando una spatola e guarnito semplicemente con un ciuffetto di menta fresca.


 Giusi🌺

 


 

 


Grazie per aver letto la mia ricetta, vi aspetto nella mia pagina Facebook PANNA amore e fantasia e su Instagram Panna amore e fantasia! ðŸ˜Š