giovedì 14 novembre 2019

Plumcake alla Zucca e Amaretti

 La stagionr della zucca è iniziata da parecchio ed io sono in ritardo con i dolci a base di zucca 😂, che la fa da protagonista in questo periodo! Tra l'altro la adoro e la metterei ovunque, oggi è la volta di impiegarla in un sano plumcake per la colazione! 😀😋
INGREDIENTI: 3  uova, 150 gr di zucchero, 100 gr di burro, 250 gr di zucca, spezie, 100 gr di farina 00 biologica, 100 gr di farina integrale, 100 gr di farina di farro, 1 bustina di lievito, una dozzina di amaretti.
Ho montato le uova con lo zucchero, ho unito il burro fuso, la zucca lessata e sgocciolata, una manciata di spezie (noce moscata, chiodi di garofano, cannella, curcuma, zenzero), gli amaretti sbriciolati ed infine le fairne ed il lievito passat al setaccio. Ho versato in uno stampo per plumcake imburrato ed infarinato, livellato la superficie ed infilato in forno caldo a 180° per 40 minuti circa, ho fatto la prova dello stuzzichino per assicurarmi della cottura. Ho sfornato, trasferito su un vassoio e lasciato raffreddare.
Giusi🌺

Grazie per aver letto la mia ricetta, vi aspetto nella mia pagina Facebook PANNA amore e fantasia e su Instagram Panna amore e fantasia! 😊

domenica 10 novembre 2019

Crostata alle mele con Confettura di albicocche chiusa in gabbia da una sfoglia

Ero indecisa sul nome da dare a questo dolce, ma credo che crostata in gabbia è quello che gli si addice maggiormente! 😁 La crostata per la mia colazione di domani prevede dunque una base di frolla senza uova (dato che in questo periodo mancano), un velo di confettura di albicocche fatta da me, uno strato di spicchi di mele ed infine una copertura di pasta sfoglia. Un dolce composto da diverse consistenze e sapori da un profumo ed un aspetto gradevoli!😍👌

-FROLLA: 100 gr di farina 00, 100 gr di farina 00 biologica, 100 gr di farina integrale, 50 ml di olio, 1/2 bicchiere di latte, un pizzico di noce moscata.
-UN VASETTO DI CONFETTURA DI ALBICOCCHE HOMEMADE.
-6/7 MELE TAGLIATE A SPICCHI, cannella, zucchero di canna.
- 1 ROTOLO DI PASTA SFOGLIA RETTANGOLARE.

Ho preparato la frolla disponendo le polveri a fontana, lo zucchero, l'aroma e la miscela di olio e latte, ho lavorato velocemente l'impasto ed infilato in frigo per una mezz'oretta. ho steso la pasta su un foglio di carta da forno e con essa ho foderato il fondo della leccarda da forno, ho steso un velo di confettura di albicocche fatta in casa, ho sbucciato le mele e ridotte in tanti sottili spicchi e le ho disposte sulla confettura adagiandole per file verticali sovrapponendole leggermente, ho spolverato con dello zucchero di canna e un pizzico di cannella ed infilato in forno caldo a 180°. Trascorsi 10 minuti ho tirato fuori la crostata e l'ho coperta con un rotolo di sfoglia rettangolare sulla quale ho praticato dei taglietti, l'ho sigillata per bene lungo i bordi della frolla ed ho infilato nuovamente in forno alzando la temperatura a 200° e lasciando fino a doratura, dopodichè ho spento e sfornato la mia crostata in gabbia. Non potete immaginare il profumo. Domani mattina sarà freddda, quindi lo "sbriciolamento" della sfoglia, che tanto ci piace, non avrà lo stesso effetto di quando è ancora fumante appena appena uscita dal forno. ma nessun problema: un attimo in forno e ritorneà come appena sfornata!😍
Giusi🌺

Grazie per aver letto la mia ricetta, vi aspetto nella mia pagina Facebook PANNA amore e fantasia e su Instagram Panna amore e fantasia! 😊

venerdì 8 novembre 2019

Torta al cacao con Crema allo Yogurt greco

Questa torta è nata quado tornando a casa ho notato, arendo il frigo, che avevo un solo uova e ne' latte ne' burro... Ho miscelato quindi zucchero con una vasetto di confettura alle prugne rigorosamente fatta in casa
BASE: 1 vasetto di confettura di prugne nere homemade (355 gr), 150 gr di zucchero, 80 gr di farina 00, 40 gr di farina integrale, 30 gr di cacao amaro, un pizzico di cannella e di noce moscata, 1/2 bicchiere di olio, 1/2 bustina di lievito.
COPERTURA: 2 vasetti da 170 gr di yogurt greco bianco, 1 uovo, 100 gr di zucchero, 1 bustina di vanillina.
Ho creato la base al cacao lavorando lo zucchero (io metà bianco e metà di canan) con la confettura, ho unito gli aromi, l'olio e le farine, il cacao ed il lievito passati al setaccio, ho versato l'impasto ottenuto in una teglia foderata con carta da forno da 20 cm di diametro liveallando la superficie. Per la copertura ho lavorato l'uovo con lo zucchero, ho unito lo yogurt greco e l'aroma e versato sulla base al cacao, infine ho infilato in forno caldo a 200° per 40 minuti circa, se la superficie dovesse cominciare ad imbrunire abbassate la temperatura. Ho sfornato non appena la crema allo yogurt ha cominciato a formare delle crepe sulla superficie e, ovviamente, dopo la prova dello stuzzichino che deve risultare asciutto anche se leggermente appiccicoso per la presenza della confettura. Ho spento e lasciato una decina di minuti ancora in forno, dopodiché ho sfornato e lasciato raffreddare tutta la notte. La mattina seguente ho trasferito su un piatto e decorato semplicemente con un fiorellino per contrastare la superficie interamente chiara. se preferite potete spolverizzare con del cacao amaro, io invece ho preferito lasciarla così al naturale e consumarla per la colazione!😋😀

Grazie per aver letto la mia ricetta, vi aspetto nella mia pagina Facebook PANNA amore e fantasia e su Instagram Panna amore e fantasia! 😊

venerdì 1 novembre 2019

Crostata al cacao con Confettura di albicocche e Ganache al cioccolato bianco e yogurt greco

Carina vero la mia crostata di oggi?! Dicono che sembra un quadro! In relatà io vedo anche le imperfezioni😄, sarà perchè facendola con le mie mani li noto maggiormente, ma devo confessare che non è proprio perfetta. Non un'opera d'arte ma bellina, dai mi ritengo soddisfatta e sono orgogliosa di pubblicarla e condividerla con tutti gli appassionati della frolla. Perchè anche una semplice crostata può diventare un signor dolce! 😍😎😉👌
FROLLA: 2 uova, 150 gr di zucchero, 100 gr di farina 00, 80 gr di farina 00 bio, 20 gr di cacao amaro, 100 gr di farina integrale, 100 gr di burro.
GANACHE: 150 gr di cioccolato bianco, 170 gr di yogurt greco, latte q.b.
Un barattolo di confettura di albicocche.
Ho  disposto le farine ed il cacao a fontana, il burro morbido ed al centro lo zucchero e le uova, ho lavorato velocemente tutti gli ingredienti fino a formare un panetto liscio che ho avvolto nella pellicola e lasciato infurire in frigo. Nel mentre ho sciolto a bagnomaria il cioccolato bianco con un goccio di latte, una volta fuso l'ho lasciato intiepidire e l'ho unito allo yogurt greco ed infilato in frigo. Ho steso la frolla dividendo il panetto in due parti. Con una parte ho foderato il fondo di una teglia quadrata ed ho coperto con un foglio di carta da forno su cui ho adagiato degli stampi per crostatine per evitare che il fondo gonfiasse e i bordi si modificassero durante la cottura, ho quindi infilato in forno caldo a 180° per 20 minuti circa. Con la restante pasta ho creato il coperchio per la mia crostata e realizzato tante stelline per decorazione ed ho infilato in forno caldo per lo stesso tempo e con la medesima temperatura. Una volta raffreddata base e decorazione ho steso la mia confettura homemade sul fondo della scatola di frolla ed ho versato la crema al cioccolato bianco che avevo in frigo, ho adagiato il coperchio, che lascia intravedere metà del ripieno in maniera trasversale, le stelline ed ho completato con una spolverata di zucchero al velo. Carina vero?!...😜Ovviamente  questa crostat verrà consumata per la colazione di domani mattina dopo averla fotografata anche tagliata! 😀😋
Giusi🌺

Grazie per aver letto la mia ricetta, vi aspetto nella mia pagina Facebook PANNA amore e fantasia e su Instagram Panna amore e fantasia! 😊